Torino Nord Ovest

WALK OF LIFE 2015 GRAZIE A TUTTI DA TELETHON

Buonasera a tutti:

Vorremmo ringraziarvi per la generosa partecipazione. Quest’anno Telethon ha scritto un articolo meraviglioso. http://www.coordinamentotelethon.it/dettaglio-news.aspx?IDNews=311

Riproponiamo il loro articolo, generoso ed autentico.

 

“Successo della Walk of life di Druento, con oltre 200 iscritti che hanno camminato per la ricerca scientifica”

Si è svolta sabato 30 maggio nel suggestivo scenario verde del Parco della Mandria, organizzata dal locale Centro Fitwalking

Successo, nel pomeriggio di sabato 30 maggio, della seconda edizione della Walk of life nel Parco della Mandria, a Druento. Oltre duecento i partecipanti, «inferiori comunque agli iscritti, perché alcuni hanno effettuato la donazione per la ricerca scientifica di Telethon sulle malattie genetiche, senza poi camminare. Li ringraziamo tutti di cuore – dicono gli organizzatori del Centro autorizzato Fitwalking di Druento, che hanno ottenuto il patrocinio del Comune di Druento, della Pro Loco e dell’Ente Parchi Reali della Regione Piemonte e la collaborazione delle associazioni locali. -. Il concomitante passaggio in zoma del Giro d’Italia ci ha penalizzato un po’, a causa delle strade chiuse, ma alla fine è riuscito ad arrivare in tempo per la partenza anche chi era rimasto fermo in attesa della carovana del Giro».
Due i percorsi naturalistici che ciascun partecipante poteva scegliere, della lunghezza di 6 e 9 chilometri, buona parte dei quali nel verde del suggestivo Parco della Madria (guarda le immagini). «Il fitwalking è “l’arte del camminare”, una forma di praticare il cammino che ne evidenzia tutte le potenzialità e va oltre il semplice camminare -spiegano Patrizia Leccese, Marinella Orsino, Barbara Pagliai ed Adele De Luca -. Il termine inglese significa letteralmente “camminare per la forma fisica” ed è il denominatore comune per tutte le attività di cammino che escono dalla normale locomozione quotidiana, diventando attività motorio-sportiva , per il tempo libero e per il relax, per il divertimento, per il fitness, per la salute, per il benessere, ma che mantengono la comune radice del camminare bene».
Lo zainetto della Walk of Life distribuito agli iscritti conteneva anche una confezione di biscottini al cacao in una elegante scatola di latta, prodotti dalla pasticceria genovese Grondona.
Gli organizzatori della camminata hanno dedicato la manifestazione alla memoria di Mauro Trincanato, «per molti anni presidente dell’associazione podistica locale. Colpito da leucemia, proseguì con tenacia ad occuparsi di sport e, come volontario della protezione civile, supportò la prima edizione della Wol di Druento. Mauro ha dimostrato che lo sport può aiutarci ad affrontare le nostre piccole e grandi sfide quotidiane».
Il saluto dell’Amministrazione comunale è stato dato, poco prima della partenza, dal consigliere comunale Denise Manca, mentre il delegato Telethon Renato Dutto ha ringraziato «gli organizzatori per l’impegno profuso anche quest’anno per la riuscita della Walk of Life» ed invitato i partecipanti alla camminata a «controllare sul sito www.telethon.it come vengono spesi i vostri soldi. Scoprirete i tanti successi della ricerca scientifica di Telethon ed anche che molti giovani ricercatori cresciuti nelle università italiane non sono costretti ad emigrare all’estero per svolgere il loro mestiere, avendo l’opportunità di lavorare nel nostro Paese per una ricerca scientifica fondata soltanto sull’eccellenza». (foto Bruno Ferrero e Guido Cortese)

I nostri tweets @fit_walking