Torino Nord Ovest

L’articolo di TELETHON qui sul nostro sito!

Sabato 30 maggio la seconda Walk of Life nel Parco della Mandria, a Druento

Con due suggestivi percorsi di camminata atletica, di 6 e 9 chilometri. Organizza il locale centro Fitwalking, con il patrocinio di Comune, Pro Loco ed Ente Parco e la collaborazione delle associazioni locali.

Bianca_WOL15

Sabato 30 maggio Druento ed il Parco della Mandria ospiteranno per la seconda volta la Walk of Life per la ricerca scientifica Telethon. Si tratta di una camminata sportiva non competitiva .

Il fitwalking center di Druento ha raccolto con entusiasmo la sfida della ricerca.

Il percorso, proposto si snoderà su due percorsi naturalistici, da 6 e 9 chilometri. Sarà possibile iscriversi prima sino a mezz’ora prima della partenza, fissata per le ore 15, con ritrovo in via Roma 21, nella piazza del Comune. Le quote sono di 10 euro per gli adulti e di 5 euro per i ragazzi, interamente devolute a Telethon.

Il ricco pacco gara conterrà anche una confezione di biscottini al cacao confezionati in una elegante scatola di latta. La Walk of Life è patrocinata dal Comune di Druento, dalla Pro Loco e dall’Ente Parchi Reali della Regione Piemonte.

Nella serata di martedì 14 aprile si è svolta, nella sede della Pro Loco di Druento, presso il Comune, un incontro con i promotori dell’evento e le associazioni che collaboreranno alla riuscita della manifestazione. «Il fitwalking è “l’arte del camminare”, una forma di praticare il cammino che ne evidenzia tutte le potenzialità e va oltre il semplice camminare – hanno spiegato Patrizia Leccese, Marinella Orsino, Barbara Pagliai ed Adele De Luca -. Il termine inglese significa letteralmente “camminare per la forma fisica” ed è il denominatore comune per tutte le attività di cammino che escono dalla normale locomozione quotidiana, diventando attività motorio-sportiva , per il tempo libero e per il relax, per il divertimento, per il fitness, per la salute, per il benessere, ma che mantengono la comune radice del camminare bene».

Il delegato Telethon e presidente della sezione Uildm (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) Renato Dutto, con il consigliere Uildm Giancarlo Musu, ha partecipato all’incontro, ringraziando «tutti coloro che si stanno dando da fare per la riuscita di questa seconda edizione.


I nostri tweets @fit_walking